logo Ata Volley logo innova energie
Stagione 2023

Degasperi si conferma il migliore in E2SS nel CIVM

Il pilota di Trento festeggia, in anticipo e per il secondo anno consecutivo, il titolo in gruppo ed in classe tremila, concentrandosi ora sul finale del TIVM.

Diego Degasperi vince, per il secondo anno consecutivo, il titolo in gruppo E2SS ed in classe E2SS3000 nel Campionato Italiano Velocità Montagna.

Gli mancava solo la matematica per poter mettere in bacheca un prestigioso bis tricolore con la consacrazione già arrivata per il pilota di Trento, grazie ad un ruolino di marcia incredibile.

Sei vittorie in altrettante trasferte hanno dato vita ad un dominio incontrastato per il portacolori di Vimotorsport, perfettamente assecondato dall'Osella FA30/GEA curata dal Team Faggioli.

“È stata una cavalcata trionfale quest'anno” – racconta Degasperi – “e quando si riesce a chiudere un campionato vincendolo in anticipo, con sei successi in altrettante apparizioni, vuol dire che si è riusciti a realizzare qualcosa di davvero speciale. Siamo molto soddisfatti dell'andamento di questo 2023. I nuovi regolamenti ci hanno imposto a novemilacinquecento i giri del motore, limitando di molto le prestazioni della nostra Osella. Questo ha però reso più equilibrati i valori in campo, contro avversari che disponevano di motori molto più performanti. Peccato per lo stop estivo, a causa di motivi personali, che si è tradotto in alcune assenze che ci hanno fatto scivolare un po' indietro in un'assoluta nella quale potevamo giocarci il podio. Grazie al Team Faggioli, tutti hanno lavorato in modo maniacale per permettermi di essere performante su ogni tipo di tracciato. Grazie a Simone, parte della mia crescita è merito suo. Grazie alla mia famiglia ed al mio socio Luca che, per il lavoro, sono costretti a fare gli straordinari in mia assenza. Un grazie enorme a tutti i partners che, ogni anno, credono in me e senza i quali non sarebbe possibile mantenere viva questa passione per il motorsport.”

Ma per Degasperi non è il momento di cullarsi troppo sugli allori perchè la partita per il Trofeo Italiano Velocità Montagna non si è ancora conclusa ed il trentino sarà chiamato, già il prossimo fine settimana, ad intraprendere un vero e proprio tour de force, tra Settembre ed Ottobre.

La prima tappa sarà quella della Cronoscalata Pedavena - Croce d'Aune, in programma dal 15 al 17 Settembre, dove la voglia di riscatto sarà la prima arma nel suo arsenale.

Reduce da un'edizione 2021 che ha visto sfumare un potenziale terzo assoluto, al termine della combinata di libere, Degasperi andrà alla caccia di punti pesanti per un TIVM che, in zona nord, lo vede attualmente secondo assoluto, non troppo lontano da capitan Faggioli, nonché indiscusso mattatore del gruppo E2SS e della classe E2SS3000.

“L'ultima volta che abbiamo corso qui non siamo stati particolarmente fortunati” – aggiunge Degasperi – “ma il passo che avevamo era di alto livello. Sappiamo di avere dalla nostra un pacchetto tecnico molto performante e, vista la situazione di classifica, ci auguriamo di consolidare quanto di buono abbiamo dimostrato fino ad oggi in zona nord. Il mese di Settembre sarà infuocato perchè affronteremo tre gare in sequenza. Cercheremo di chiudere in bellezza una stagione 2023 che ci ha regalato grosse soddisfazioni. Terminato questo periodo intenso inizieremo già a lavorare per il futuro, valutando quali saranno le opzioni sul tavolo.”

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,532 sec.

Cerca

Inserire almeno 4 caratteri

Foto e video

Partner sociali