CEM e CIVM 2019
Diego Degasperi
In primo pianoTop newsAktuelles
lunedì 15 luglio 2019

Chiusa la poco fortunata parentesi della «Trento - Bondone», ora Diego si prepara per le due gare più ad Est del Campionato Europeo. Domenica 21 luglio si corre in Slovacchia, e precisamente a Dobsina, piccolo villaggio quasi al confine con Romania e Ungheria a oltre 1.000 km da Trento.. La settimana successiva si riparte alla volta della Polonia per la precisione verso Limanowa, piccola città a sud vicino alla cittadina di Cracovia

Altre newsOther newsWeitere Neuigkeiten
martedì 9 luglio 2019

La «Trento Bondone» per Diego e per moltissimi altri piloti, si è conclusa con una classifica a sorpresa. Un nubifragio, cominciato quando le vetture più performanti si apprestavano a portarsi verso la linea della partenza, ha infatti costretto gli organizzatori a sospendere la competizione per un'ora e poi a lanciarle su un percorso bagnato e inevitabilmente sporco. Impossibile, in queste condizioni, cercare di stabilire i tempi che si sarebbero potuti fissare con la strada asciutta

martedì 21 maggio 2019

Si è conclusa domenica scorsa la lunga trasferta iberica di Diego, che lo ha portato a prendere parte a due tappe del Campionato Europeo. Due competizioni affrontate in contesti climatici completamente diversi, ma comunque forieri di buoni risultati finali, alle spalle di mostri sacri della disciplina

martedì 9 aprile 2019


Fresco di decorazione, è stato consegnato questa settimana, a Diego Degasperi, il casco con il quale correrà nella stagione 2019, peraltro già cominciata domenica scorsa alla Salita del Costo. La livrea è interamente dedicata alla gara a lui più cara, la Trento – Bondone, i cui numeri e il cui sinuoso tracciato compaiono sull'intera superficie

lunedì 10 giugno 2019

La tappa ceca del Campionato Europeo è foriera di soddisfazioni per Diego, che torna da Sternberk con un terzo posto assoluto alle spalle di due mostri sacri della velocità in salita quali Christian Merli e Simone Faggioli. Il pilota trentino e la sua Osella FA30 sono riusciti a tenersi alle spalle avversari velocissimi come lo svizzero Joel Volluz, il ceco Milos Benes e il lussemburghese Guy Demuth, regalandosi un weekend da ricordare

giovedì 2 maggio 2019

La stagione agonistica di Diego Degasperi ha preso il via con una gara italiana e due estere, tre competizioni con avversari di livello assoluto che gli hanno permesso di togliersi un po' di ruggine invernale e riprendere confidenza con l'Osella FA30 e con le nuove soluzioni meccaniche messe a sua disposizione dal Team Faggioli

lunedì 1 aprile 2019

A poche settimane dal via della nuova stagione motoristica i piloti trentini stanno definendo con precisione i propri programmi. Fra quelli più ambiziosi, nel mondo della salita, c'è Diego Degasperi, che dopo aver affrontato l'intero 2018 alla guida dell'Osella FA30 del Team Faggioli è pronto per una nuova avventura

Il prossimo appuntamento
Foto e video
Sponsor
Per il sociale